…e perché…

…per essere veramente liberi bisogna imparare a trasformare la nostra mente
in un meraviglioso posto in cui stare!

…perché…

…i libri ci rendono creativi

Librilib(e)ri perché …

…diffondere la cultura del libro che aiuta ad ampliare gli orizzonti verso nuovi valori…

La cooperativa

Librilib(e)ri è una cooperativa femminile a mutualità prevalente al servizio di biblioteche, scuole, archivi, musei e centri di documentazione. Privilegia una gestione consapevole e attenta alle esigenze dei clienti, all’innovazione tecnologica, alla gestione interna delle risorse umane, attraverso una modalità di intervento tesa a valorizzare il lavoro intellettuale dei propri collaboratori. Cura e investe in modo continuo nell’aggiornamento professionale del personale, offrendo contratti stabili di lavoro e un ambiente creativo e stimolante.
Attraverso il lavoro della catalogazione bibliografica la cooperativa si prefissa l’obiettivo di soddisfare i bisogni informativi degli utenti al fine di offrire a tutti la possibilità di trovare le risorse documentarie ricercate. Crediamo infatti che anche questo sia un aspetto importante per divulgare la conoscenza e renderla facilmente accessibile e che in questo modo contribuiamo alla diffusione e alla valorizzazione del nostro patrimonio culturale, della conoscenza e del fondamentale diritto alla formazione.
Librilib(e)ri si occupa quindi di

  • catalogazione e classificazione delle raccolte
  • servizi bibliografici e di documentazione
  • valorizzazione e promozione delle collezioni
  • catalogazione del patrimonio di biblioteche scolastiche
  • catalogazione e valorizzazione del patrimonio multimediale
  • studio e ricerca in ambito biblioteconomico

Librilib(e)ri ha dal 2011 la Certificazione di Qualità in conformità alla norma UNI EN ISO 9001:2008 per i servizi di catalogazione e formazione

Indicizzazione

Indicizzazione

delle opere sia in base al sistema decimale Dewey, attualmente aggiornato alla versione 22,
ma anche in base alle regole germaniche della Regensburger Verbundklassifikation

Media

Media

in lingua italiana, tedesca ed inglese, ma anche russo, francese,
greco antico e latino, oltre chiaramente alle pubblicazioni locali in ladino

Formazione

Formazione

del personale bibliotecario
nell’ambito della rete integrata delle biblioteche locali BIS

Catalogazione

Catalogazione

di materiale a stampa antico, moderno e multimediale
soggettazione ed indicizzazione

La formazione

La varietà delle risorse informative e tecnologiche attualmente esistenti richiede un aggiornamento continuo da parte dei bibliotecari oggi più che mai promotori di cambiamenti nel campo dell’informazione e della comunicazione scientifica e chiamati a soddisfare i bisogni di un’utenza sempre più esigente e differenziata. Poiché la formazione professionale assume un ruolo estremamente importante, tutto il team di Librilib(e)ri partecipa regolarmente a corsi di formazione.
Crediamo infatti che la valorizzazione delle nostre competenze sia una delle risorse più preziose in risposta alle sfide del cambiamento e che il nostro successo sia dovuto anche e soprattutto all’apprendimento delle competenze e degli strumenti che ci consentono di creare valore aggiunto. Consideriamo quindi la formazione come una delle principali leve strategiche della nostra cooperativa e come uno strumento di valorizzazione delle risorse umane in termini di professionalità e competenze.

Team

La comprovata e pluriennale esperienza professionale di tutti i nostri collaboratori, risultato di un percorso formativo permanente e della padronanza della materia, è garantita dall’impiego di operatori in possesso di adeguate qualifiche professionali e titoli di studio nonché dall’esperienza tecnica maturata nel corso di molteplici interventi operati al servizio di enti pubblici e biblioteche.

Iolanda Cristaldi

Iolanda Cristaldi

Laurea in Scienze dell’educazione, indirizzo Esperto nei processi formativi, corso di Laurea in lettere e filosofia, presso l’Università degli Studi di Verona. (Vecchio ordinamento)
Laurea in Conservazione Beni Culturali, Facoltà di Lettere e Filosofia, indirizzo archivistico librario, conseguita presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia (Vecchio ordinamento)
Master in Indicizzazione di documenti cartacei, multimediali ed elettronici in ambiente digitale, conseguito presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Tor Vergata, Roma.
Archivio di Stato di Bolzano, Scuola di archivistica, paleografia e diplomatica (Biennio 2014-2016)
Bibliotecaria (professione disciplinata dalla legge n. 4/2013) iscritta all’Elenco degli Associati AIB, delibera n. E/2014/0552 (09.05.2014), in possesso di tutti gli standard qualitativi e di qualificazione professionale per l’esercizio dell’attività professionale previsti dalla legge e in possesso dell’Attestato di qualificazione professionale rilasciato dall’Associazione Italiana Biblioteche, valido fino al 15.03.2019.
Membro del Gruppo nazionale di lavoro AIB: Valutazione e impatto delle tecnologie nei servizi bibliotecari. (Nomina da parte del CEN, con il parere favorevole del CNPR) nella sua seduta del 3 ottobre 2014 con comunicazione ufficiale del 23 gennaio 2015 Prot. n. 33/2015).

Catalogatrice esperta di materiale bibliografico a stampa e multimediale.

Presidente della Cooperativa

Giulia De Tone

Giulia De Tone

Laurea in Lettere e Filosofia, indirizzo moderno, conseguita presso l’Università degli Studi di Trento (Vecchio Ordinamento)

Catalogatrice esperta materiale a stampa e multimediale.

Marta Petrocelli

Marta Petrocelli

Diploma di MATURITA’ CLASSICA conseguito presso il Liceo Classico “Niccolò Forteguerri” di Pistoia.

Catalogatrice esperta materiale a stampa e multimediale.

Alessio Gerometta

Alessio Gerometta

Laurea triennale in Beni artistici, teatrali, cinematografici e dei nuovi media, Facoltà di Lettere e Filosofia (Università di Parma)

Laurea Magistrale in: STORIA, CRITICA E ORGANIZZAZIONE DELLE ARTI E DELLO SPETTACOLO (CLASSE DI LAUREA LM-89: Classe delle lauree magistrali in Storia dell’arte)

Valeria Mantovan

Valeria Mantovan

Laurea in Conservazione Beni Culturali, Facoltà di Lettere e Filosofia, indirizzo archivistico librario, conseguita presso l’Università di Parma (Vecchio ordinamento)

Socio fondatore della Cooperativa e membro del consiglio di amministrazione

Catalogatrice esperta materiale a stampa e multimediale.

Attività

Librilib(e)ri è specializzata da anni nel settore della catalogazione e il personale qualificato e in continuo aggiornamento si occupa della catalogazione automatizzata di ogni tipo di materiale (libri antichi e moderni, periodici,  materiale multimediale, ecc.) in diverse lingue straniere moderne e antiche, anche con traslitterazione dei caratteri (ad esempio russo e greco)
La catalogazione del Libro Antico si svolge effettuando  inserimenti di notizie relative ad opere a stampa pubblicate dal Cinquecento al 1830. Si effettuano rilevazione di impronta e segnatura, descrizioni dettagliate di legature, segnalazione di note manoscritte (di possesso, dediche etc.) con relativi legami al possessore e alla provenienza. Vengono costantemente consultati gli standard di riferimento internazionali, repertori cartacei e online relativi a toponimi, marche, tipografi, luoghi nonchè dizionari biografici.La catalogazione del Libro Moderno e dei Periodici si svolge effettuando nuovi inserimenti e/o recupero del pregresso. La descrizione della notizia è effettuata in maniera completa, corredata di legami ad autori, titoli, collane, luoghi, editori, nonchè di indicizzazione per soggetto e per classe.  Vengono costantemente consultati gli standard di riferimento nazionali ed internazionali quali ISBD, RICA, Nuovo Soggettario BNCF, Classificazione Decimale Dewey 22. ed.

I nostri servizi sono erogati sia in remoto, disponiamo di nostre apparecchiature hardware, che all’interno delle strutture.
Il nostro Responsabile della catalogazione si occupa di controllare e monitorare che il lavoro erogato risponda ai requisiti richiesti dai nostri clienti.

Clienti

CSC_Provincia_gesamt_version_b

Il nostro lavoro di catalogazione bibliografica è reso possibile anche grazie al contributo e al sostegno della Provincia Autonoma di Bolzano-Alto Adige, Ripartizione cultura italiana, ufficio Biblioteche.
Grazie alla costante collaborazione con le colleghe responsabili dell’Ufficio biblioteche, incaricate del coordinamento delle biblioteche pubbliche e scolastiche della provincia di Bolzano, viene periodicamente pianificato ed organizzato il nostro lavoro, garantendo così affidabilità, competenza e cortesia. Crediamo fermamente che la centralizzazione della catalogazione permetta il raggiungimento di elevati livelli di omogeneità e controllo del nostro catalogo collettivo BIS.

Contatti

Libriliberi Coop – via Sorrento 31 – 39100 Bolzano (BZ) – P.I.: 02610660215

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio